IL PROGRAMMA E LA PIATTAFORMA DEDICATA

Per sviluppare un approccio integrato a tutti i settori dell’economia sociale, la Fondazione Cariplo ha creato il programma intersettoriale Cariplo Social Innovation con una piattaforma di e-learning dedicata.

La piattaforma è aperta a tutte le organizzazioni del “terzo settore” e al loro team di lavoro, per un primo sguardo teorico ma anche pratico su alcuni temi che possono rendere più efficace il loro lavoro.

L’obiettivo è infatti duplice: da un lato, facilitare la formazione e l’articolazione di una domanda consapevole di capitale dall’altro, strutturare una capacità di fund rising per attivare il mercato di risorse e gli strumenti finanziari destinati all’economia sociale.

Il percorso formativo è pensato appositamente per chi vuole candidarsi al programma Capacity building del terzo settore e rappresenta, un utile supporto per il lavoro di progettazione e redazione del dossier di candidatura.

IL PERCORSO CAPACITY BUILDING

Il percorso Capacity Building di Cariplo Social Innovation Lab:

  • mette a disposizione degli Enti del Terzo Settore un’offerta di risorse e di strumenti finanziari specifici per l’economia sociale;
  • fornisce nuove opportunità di crescita dell’ecosistema del terzo settore e delle nuove forme di imprenditoria sociale;
  • risponde a nuove necessità e ad una nuova visione della finanza che guardi all’impatto sociale e ambientale.

Tra i temi trattati nell’ambito del percorso formativo:

  • Il business model canvas sociale e sostenibile.
    Come costruire il proprio business model coerente con gli obiettivi sociali dell’organizzazione;
  • #HackingMedia. Strategie di comunicazione digitale per la Progettazione Culturale, Sociale e Ambientale.
    Come creare una campagna di comunicazione efficace e diffondere, sfruttando i new media, progetti e iniziative che coinvolgano il pubblico;
  • La sostenibilità finanziaria di un progetto.
    Quali sono gli “ingredienti chiave” che occorre conoscere per valutare la sostenibilità economica e finanziaria di un progetto?
  • Le risorse per la gestione e lo sviluppo del terzo settore e dell’impresa sociale.
    Risorse monetarie e non, strumenti introdotti dalla riforma del terzo settore, agevolazioni per le imprese sociali e possibilità di raccogliere capitale di rischio attraverso le piattaforme online (crowdfunding).

Per maggiori informazioni visita il sito dedicato.