Home 5 Rassegna Stampa 5 Intesa Sanpaolo con Nextalia dà vita a DIGIT’ ED leader nella formazione

Intesa Sanpaolo con Nextalia dà vita a DIGIT’ ED leader nella formazione

Intesa Sanpaolo e Nextalia SGR hanno siglato un accordo per la creazione di una nuova realtà leader nella formazione e digital learning
Intesa Sanpaolo e Nextalia SGR hanno siglato un accordo per la creazione di una nuova realtà leader nella formazione e digital learning

(Teleborsa) – Intesa Sanpaolo e Nextalia SGR , per conto del Fond Nextalia Private Equity, hanno siglato un accordo per la creazione di una nuova realtà leader nella formazione e digital learning . Si chiamerà DIGIT’ ED e si rivolgerà sia al segmento business sia alla pubblica amministrazione e agli ordini professionali, sia al segmento consumer. Intesa Sanpaolo sarà azionista con una quota del 20%, mentre Nextalia deterrà il controllo della società di nuova costituzione. L’ offerta formativa di DIGIT’ ED, che risponde alla crescente esigenza di acquisizione di competenze digitali e re-skilling, sarà focalizzata su soluzioni d’ eccellenza a supporto dello sviluppo di competenze specifiche per la transizione digitale (cybersecurity, data, cloud) ed ecologica ( sostenibilità, circular economy). L’ accordo vincolante prevede l’ acquisizione, da parte di una società di nuova costituzione, di Intesa Sanpaolo Formazione , in cui andranno a confluire, dalla Capogruppo, specifiche attività afferenti alla progettazione e produzione di servizi e prodotti formativi per i dipendenti del Gruppo. Le persone provenienti da Intesa Sanpaolo rappresenteranno un elemento particolarmente qualificante della nuova realtà DIGIT’ ED. Nell’ ambito dell’ operazione sono previste la conclusione di accordi di durata pluriennale per l’ erogazione in esclusiva di servizi e prodotti di formazione sia verso i dipendenti del Gruppo Intesa Sanpaolo sia verso i clienti del Gruppo. L’ accordo si colloca nell’ ambito di una più ampia operazione con l’ obiettivo di posizionare DIGIT’ ED come soggetto aggregatore delle migliori realtà attive nel settore. A tal proposito sono in corso negoziazioni in esclusiva con soggetti terzi, ai quali potrebbe essere offerto l’ ingresso nel capitale nella società. “Con il nuovo Piano d’ Impresa intendiamo affrontare le nuove sfide poste da un contesto di mercato in forte evoluzione. Per questo, oltre a consolidare la nostra posizione di Banca leader nel wealth management, protection e advisory, vogliamo dotarci delle migliori competenze nel digitale, nel fintech, nell’ innovazione tecnologica, anche alla luce della nostra partnership con Thought Machine”, ha commentato Carlo Messina , Consigliere Delegato e CEO di Intesa Sanpaolo, spiegando che la “nascita di DIGIT’ ED, anche grazie al ruolo chiave e stabile di un azionista come Intesa Sanpaolo, favorirà la crescita delle piccole e medie imprese italiane e quindi della nostra economia, anche alla luce delle risorse messe in campo dal Next Generation Italy, in particolare per la transizione digitale e green”. Francesco Canzonieri , Amministratore Delegato di Nextalia SGR, ha dichiarato che questa operazione ha “un elevato valore segnaletico: guidare attivamente la trasformazione ed il consolidamento di un settore chiave per lo sviluppo delle imprese italiane e del Paese, perfettamente coerente con l’ obiettivo di Nextalia di supportare gli investimenti in innovazione, ricerca e tecnologia e promuovere attivamente uno dei fattori ESG chiave di sviluppo sostenibile: garantire un’ istruzione di qualità inclusiva ed equa e promuovere opportunità di apprendimento continuo”, (Teleborsa) 15-02-2022 19:23 Titoli citati nella notizia Nome Prezzo Ultimo Contratto Var % Ora Min oggi Max oggi Apertura INTESA SANPAOLO 2,853 +3,09 17.40.46 2,7535 2,8545 2,7655.

FONTE: https://www.borsaitaliana.it

Potrebbe interessarti anche