Home 5 Rassegna Stampa 5 Il cloud computing elemento chiave della tecnologia 5G per gli operatori telco

Il cloud computing elemento chiave della tecnologia 5G per gli operatori telco

In un mondo ormai digitale che si espande giorno dopo giorno, in cui persone, oggetti - Internet of Things , aziende sono costantemente connessi e dialogano tra loro in tempo reale, la connettività veloce sarà sempre più essenziale
In un mondo ormai digitale che si espande giorno dopo giorno, in cui persone, oggetti - Internet of Things , aziende sono costantemente connessi e dialogano tra loro in tempo reale, la connettività veloce sarà sempre più essenziale

In un mondo ormai digitale che si espande giorno dopo giorno, in cui persone, oggetti – Internet of Things , aziende sono costantemente connessi e dialogano tra loro in tempo reale, la connettività veloce sarà sempre più essenziale, tanto quanto il cloud computing. Ecco perché la tecnologia 5G è destinata a cambiare come mai prima d’ ora il mondo delle telecomunicazioni. Non solo dal punto di vista tecnico, ma anche di business, con un’ importante espansione del mercato di riferimento. Il 5G rappresenta la rete di connessione della ‘quarte rivoluzione industriale’. Grazie alla maggior ampiezza di banda, il 5G permette di fare leva su una velocità di trasmissione dati senza precedenti, con un consumo di energia significativamente inferiore. Si diffonderanno, quindi, nuove tecnologie che hanno bisogno di sfruttare un’ alta velocità di trasmissione di grandi volumi di traffico dati. Tecnologie come quelle, per esempio, legate al mondo sanitario, per rendere più reattiva e affidabile l’ assistenza medica da remoto, o al mondo dell’ automotive, con lo sviluppo delle prossime ‘auto intelligenti’ in grado di scambiare tra loro informazioni come quelle sulle condizioni del traffico. Applicazioni interessanti si avranno anche nel campo dell’ Industria 4.0, dove le fabbriche stanno diventando sempre più ‘intelligenti’, con impianti di produzione pienamente automatizzati. In questo quadro, il 5G è destinato a trasformare in modo radicale la rete di comunicazione mobile. Raramente vengono discussi i componenti chiave che incidono sull’ efficacia del 5G, ma è ormai chiaro che a farla da padrone sono senza dubbio l’ edge e il cloud computing. Le tecnologie cloud, infatti, permettono di raggiungere una maggiore efficienza dei costi, ma anche di velocizzare il ritmo dell’ innovazione tecnologica in ambito 5G. Tuttavia, siamo in un ambito operativo in cui gli standard non garantiscono agli operatori di telecomunicazioni lo stesso grado di efficacia: fare leva sulla tecnologia cloud esistente e disponibile non è decisamente consigliabile. Necessitano invece di una piattaforma cloud su misura – focalizzata sul segmento delle telecomunicazioni – che possa essere in linea con specifici requisiti e permetta loro di affrontare le diverse e molteplici sfide del settore. Per permettere al 5G – e alle tecnologie a esso associate – di esprimere al meglio tutto il proprio potenziale di tecnologia game-changer , gli operatori di telecomunicazioni devono incorporare un’ infrastruttura cloud-native altamente scalabile nei loro rollout. Questo è un compito complesso, che richiede la competenza di partner tecnologici di fiducia. È importante capire che il software è solo una parte dell’ ambiente cloud in grado di fare la differenza nel settore delle Telco. Sono necessari hardware, servizi e strumenti aggiuntivi, per portare avanti una strategia cloud che sia integrata, strutturata, e che abbia una visione strategia sulle evoluzioni del settore. Finora, questa responsabilità è ricaduta direttamente sulle spalle degli stessi operatori di telecomunicazione o dei fornitori legacy che spesso hanno poca esperienza nel cloud. Pertanto, la collaborazione con gli esperti di tecnologia è una parte importante del puzzle del 5G e un requisito fondamentale per il successo. Intervento a firma di Alberto Bastianon, DPS Senior Sales Manager di Dell Technologies Italia.

FONTE: https://www.lineaedp.it

Potrebbe interessarti anche