Home 5 Rassegna Stampa 5 Cybersicurezza, nasce il Centro formativo della Regione Lazio

Cybersicurezza, nasce il Centro formativo della Regione Lazio

Sarà una scuola in grado di preparare professionisti specializzati che potranno essere impiegati nelle pubbliche amministrazioni o nelle aziende
Sarà una scuola in grado di preparare professionisti specializzati che potranno essere impiegati nelle pubbliche amministrazioni o nelle aziende

Gli allarmi sulla sicurezza informatica degli ultimi giorni hanno sottolineato l’ importanza strategica di questo campo che necessita, però, di strutture di formazione adeguate. Per questo la Regione Lazio e l’ Agenzia per la cybersicurezza nazionale (Acn) hanno firmato un accordo per formare figure specializzate nel settore. L’ intesa prevede l’ organizzazione di programmi didattici rivolti alle scuole secondarie, alle università e alla formazione post-laurea. I corsi di formazione si svolgeranno nel nuovo Centro formativo regionale per la cybersicurezza , saranno riconosciuti dalla Regione e patrocinati dall’ Acn . L’ Agenzia per la cybersicurezza nazionale si occupa del coordinamento dei soggetti pubblici coinvolti nella sicurezza informatica a livello nazionale assicurando l’ inviolabilità dei dati informatici del sistema produttivo, degli asset strategici nazionali e delle pubbliche amministrazioni. Nel nuovo Centro formativo regionale per la cybersicurezza , saranno presenti enti di formazione e centri di eccellenza nella ricerca e nello sviluppo della sicurezza cibernetica e saranno coinvolti i soggetti pubblici e privati che potranno servirsi di nuovi professionisti, che potranno essere inseriti nella pubblica amministrazione e nelle aziende. Il presidente della Regione Nicola Zingaretti ne ha sottolineato la necessità imposta dall’ attualità :«Sarà una scuola di formazione professionale utile ai giovani per trovare un buon lavoro ma anche all’ Italia, alle imprese e agli enti locali, perché, come stiamo vedendo ancora una volta in queste ore, le aggressioni sui temi della cybersicurezza sono continue». Se vuoi restare aggiornato sulle notizie di Roma iscriviti gratis alla newsletter «I sette colli di Roma» a cura di Giuseppe Di Piazza. Arriva ogni sabato nella tua casella di posta alle 7 del mattino: basta cliccare qui . 6 marzo 2022 (modifica il 6 marzo 2022 | 17:10) © RIPRODUZIONE RISERVATA.

FONTE: https://roma.corriere.it

Potrebbe interessarti anche