Le dinamiche evolutive del sistema finanziario stanno generando un processo di trasformazione delle strategie aziendali, dei modelli organizzativi, della cultura e dei profili professionali che sta coinvolgendo anche le realtà operative del territorio, parti integranti di grandi Gruppi nazionali, chiamate a razionalizzare i prodotti, ridefinire l’offerta, migliorare la qualità dei servizi, cogliere le opportunità offerte dalle nuove tecnologie, al fine di sviluppare il rapporto con le imprese, le autonomie locali, gli attori sociali e culturali, le famiglie, per sostenere la crescita sociale, economica e culturale del contesto regionale campano.

In tale scenario, il sistema finanziario deve sempre più confrontarsi con la necessità e l’opportunità di ridefinire la propria presenza sul territorio, qualificandosi anche in termini di utilizzo di strumenti e tecniche volte a:

  • promuovere la nascita ed accompagnare la crescita di nuovi drivers dello sviluppo locale;
  • comprendere le trasformazioni in atto nel contesto locale;
  • promuovere forme di partnership con i diversi attori del territorio;
  • assumere il ruolo di interlocutore attento e di snodo per la piccola e media impresa presente sul territorio regionale, capace di accompagnarla anche nei processi di crescita internazionale.

In ottica di learning region, il Centro Sperimentale di Sviluppo delle Competenze del Settore Finanziario e Assicurativo “BeALab – Banche e Assicurazione Laboratory” intende perseguire, attraverso le azioni previste, l’obiettivo di consolidare ed ulteriormente sviluppare la qualità dei processi formativi ed orientativi del personale, per accrescere le competenze e le expertise del settore finanziario ed assicurativo al fine di sostenere la crescita dell’economia locale ed il miglioramento delle dinamiche territoriali.

Per informazioni e approfondimenti: http://www.bealab.it/